global foundIl governo a fine agosto annuncia ufficialmente il suo disimpegno nella lotta contro Hiv/Aids: "dobbiamo recedere dal Fondo Globale, in quanto non siamo in grado di assicurare gli impegni finanziari". Una pessima notizia, una decisione grave.

 

Leggi tutto...

AIDS2012Tema della Conferenza è Turning the tide together (Invertire insieme la marea). Anche quest'anno la Lila sarà presente alla Conferenza. Inoltre, in collaborazione con NAM, partner ufficiale della Conferenza, fornirà un report giornaliero in italiano delle notizie più importanti.

freccia Sito AIDS2012
freccia Tutti i report della conferemza

 

Leggi tutto...

campagna 2012 4 20120625 1103173422La nuova campagna di prevenzione della Lila punta ancora una volta ad attivare comportamenti sessuali sicuri e promuove l’uso del profilattico, unico strumento in grado di tutelare chiunque abbia una vita sessuale attiva.

L’infezione da Hiv continua infatti a propagarsi e ha ormai assunto una precisa connotazione sessuale, con il 79% delle nuove infezioni dovute a rapporti sessuali. L’uso del profilattico continua ad essere una delle strategie principali di contrasto all’HIV raccomandate da tutte le agenzie internazionali, che attraverso l’uso dei preservativi maschili e femminili, l’accesso al test e la terapia antiretrovirale, si sono date come obiettivo l’azzeramento dell’infezione come dice l’esplicita headline del World Aids Day 2011 “Getting to Zero”.

“Aids. Proteggiti semplicemente” nasce da un gruppo di giovani creativi che hanno colto nel segno: rendere semplice e naturale ciò che è vissuto ancora con difficoltà.
Basterebbe proteggersi usando il preservativo, eppure tanto semplice non è: barriere culturali, pregiudizi, cattiva informazione fanno del preservativo ancora un tabù.
Questa campagna ci consente di vedere quanto ci renda liberi proteggerci semplicemente, e ci mostra tutta la naturalezza di un gesto che può far parte della nostra intimità.

Leggi tutto...

2012 04 26 Opuscolo UEFA2012 it enIn vista degli Europei di calcio 2012 l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha compilato un opuscolo per la sicurezza della salute, anche sessuale, dei tifosi in viaggio in Polonia e Ucraina. Il ministero della Salute lo ha tradotto per i tifosi italiani, ma censurando la frase che consiglia l'uso del preservativo. La Lila chiede al ministro Balduzzi che la frase censurata sia rimessa al suo posto.
frecciaComunicato stampa
frecciaI due opuscoli
frecciaLa risposta del Ministero

logo venticinqueLa Lila nasceva il 21 gennaio 1987. Da 25 anni la Lila si batte per i diritti delle persone, non solo sieropositive, e offre ascolto, sostegno e orientamento, promuovendo buone prassi nella lotta all'HIV. Ci sono state fragilità e fatiche, in questi anni, ma anche importanti conquiste, e la nostra storia continua.
freccia25 anni di Lila



lilachat bEsperienze e saperi a confronto: domande, proposte e risposte

Un luogo aperto 24 ore su 24 dove trovare e scambiare informazioni sui temi dell’HIV e AIDS nel rispetto dell’anonimato.

LilaChat è uno spazio dedicato ai temi dell’HIV e dell’AIDS e che può essre utilizzato da chiunque senta interesse a parteciparvi. Un forum dove porre domande, proporre risposte, scambiare informazioni. Un luogo di attenzione, per non abbassare la guardia e per confrontarsi su quelle che sono oggi le problematiche connesse a HIV e AIDS: diagnostica, terapie, qualità della vita, diritti, lavoro, discriminazione, assistenza, solidarietà, dipendenze, accesso ai servizi, privacy, carcere, prostituzione e tutto quanto è via via proposto da chi accede alla chat.

Leggi tutto...

Hiv Aids mondo lavoroTraduzione italiana della Raccomandazione dell'International Labour Organization (ILO) del 2010, che si aggiunge al Codice di Condotta su Hiv/Aids e il mondo del lavoro del 2001. Entro il 2011 il Governo deve darne comunicazione al Parlamento, agire verso la sua adozione e trasmettere all'ILO il report su quanto fatto.
frecciaHiv e mondo del lavoro
frecciaSito Ilo