banner profili3
cosa cerchi6 S

Giornata Mondiale per la lotta contro l’AIDS. La LILA sui dati ISS: troppe le diagnosi tardive. LILAReport 2022: Italia in ritardo su prevenzione e sommerso.  

logo LilaReport 2022Per questo primo dicembre 2022, Giornata Mondiale per la lotta contro l’AIDS, UNAIDS chiama i governi a fare di più per combattere le disuguaglianze che stanno frenando la sconfitta dell’HIV/AIDS. I dati resi noti dallo stesso programma ONU ci dicono che in tutto il mondo si sta perdendo terreno rispetto ai progressi fatti, complici il COVID, le crisi internazionali, la crisi economica. Anche il nostro paese deve fare di più su prevenzione e lotta al sommerso. Lo evidenziano i dati relativi al 2021, appena resi noti dal COA - Istituto Superiore di Sanità ma anche il nostro LILAreport 2022

Vai all'articolo

Vai al LILAReport 2022

WAD 2022: “EQUALIZE” - Sconfiggere le disuguaglianze per sconfiggere l’AIDS

Wad 2022 logo UNAIDS quadrato"EQUALIZE”: la lotta alle disuguaglianze è il tema scelto da UNAIDS per questo primo dicembre, World AIDS Day 2022 (WAD), giornata mondiale di lotta all’AIDS. Uno slogan ma è anche una chiamata all’azione della massima urgenza se si vuole davvero sconfiggere l’AIDS entro il 2030, come previsto dagli obiettivi ONU per uno sviluppo sostenibile. La crisi economica, la lotta al COVID che ha drenato le risorse dei sistemi sanitari ed altre crisi internazionali hanno rallentato in tutto il mondo il percorso verso questi obietttivi. 

Vai all'articolo

Vai alle iniziative delle Sedi LILA per il 1° Dicembre

"Yes Self Test": LILA in campo fino al 4 dicembre per promuovere l'auto test

LogoYSTPer la LILA due settimane di mobilitazione straordinaria per promuovere il test: dopo la Testing week 2022, dedicata alla promozione dei test per epatiti virali, HIV e altre IST, il nostro impegno prosegue con l'iniziativa "Yes Self Test", in collaborazione con OraSure Technologies Inc. e Alliance Healthcare Italia. Dal 28 novembre al 4 dicembre, le sedi LILA saranno mobilitate per consegnare gratuitamente ben 2000 confezioni di Self test OraQuick. Chi verrà a ritirarlo potrà ricevere tutte le informazioni necessarie sul test e sulla prevenzione. Obiettivo di "Yes Self Test" è promuovere anche questa ulteriore importante opportunità di diagnosi. 

Leggi qui per saperne di più su date, luoghi e orari delle iniziative

La LILA rinnova le cariche, Giusi Giupponi nuova Presidente nazionale

GiusiGiupponiLo scorso 5 novembre l'assemblea nazionale della LILA ha votato all'unanimità il rinnovo dei propri organismi nazionali. Alla Presidenza arriva Giusi Giupponi, già Presidente di LILA Como. Subentra a Massimo Oldrini, Presidente dal 2015, al quale è andato il più caloroso ringraziamento di tutta l'associazione per il grandissimo lavoro  svolto, per la passione, la competenza, lo spessore umano. Rinnovato anche il Coordinamento Nazionale. Alla nuova Presidente e al nuovo Coordinamento gli auguri di buon lavoro di tutta la LILA!

Leggi qui per saperne di più

Allarme UNAIDS: oltre un milione di casi in più rispetto al target 2020. L'allarme dal rapporto "In Danger". Vertice d'emergenza in Sud Africa

UNAIDS logo 300x200In quasi tutto il mondo sono in aumento i casi di HIV. E' l'allarme l'anciato da UNAIDS con il rapporto "In Danger" secondo il quale le nuove infezioni sarebbero oltre un milione in più rispetto al target fissato per il 2020. In Sud Africa il programma ONU ha riunito per questo un vertice d'emergenza con i paesi più colpiti fissando una nuova roadmap e nuovi obiettivi per il 2025. Non mancano però anche notizie positive dai paesi in cui si sono investote risorse e competenze nei programmi di risposta all'HIV.  

Vai all'articolo

JUST LILA: fare il test Hiv non è mai stato così facile!

JUSTLILA qJust LILA è un nuovo servizio LILA che, tramite una semplice richiesta online, ti recapita a domicilio, gratuitamente e nella massima discrezione, un auto-test per l’HIV. Se lo vorrai, potrai anche chiedere il nostro aiuto a distanza per eseguire il test, chiederci informazioni sulla prevenzione e supporto nel caso l'esito preliminare sia positivo. Fare il test può salvaguardare la tua salute e quella degli altri/e. 

Se hai bisogno di fare il test, ma non vuoi o non puoi rivolgerti ai servizi disponibili sul territorio, vai su Just LILA!

Assicurazioni: parte il gruppo d’acquisto polizze-vita tra PLWHIV con BetterTogether

BETTER1Il gruppo d'acquisto per le polizze-vita tra persone con HIV è pronto a partire! Grazie alla collaborazione tra LILA e BetterTogether da oggi sarà possibile superare le barriere che, tuttora, precludono alle PLWHIV l'accesso a questo servizio, con gravi ripercussioni sui propri progetti di vita e di lavoro. "Apriamo una breccia nel muro delle discriminazioni" spiega la LILA che collabora al progetto del tutto gratuitamente. In questo articolo la Dottoressa Serenella Ragni di BetterTogether spiega tutti gli aspetti della proposta, come aderire e perchè "Insieme sia meglio"..  

Una storia da raccontare

MemoriaDalla comparsa dell’HIV nel mondo sono passati poco più di quarant’ anni, decenni drammatici di lutti, stigma, pregiudizi, diritti negati ma, anche, di grandi lotte e di grandi speranze. La storia dell’attivismo sull’HIV di questi decenni racconta di un fenomeno che ha pochi precedenti nella storia della battaglie per il diritto alla salute e per il rispetto dei diritti umani. Persone provenienti da storie ed esperienze diverse, negli anni più drammatici dell’AIDS, riuscirono ad unirsi e a lottare insieme per il diritto di tutti e tutte alla prevenzione, alla cura, alla dignità, in ogni angolo del mondo. Per questo abbiamo deciso di mettere a disposizione una pagina di storia e di memoria, raccontata attraverso il materiale video che abbiamo realizzato o che è stato realizzato sulla LILA, durante i trentacinque anni dalla nostra fondazione. La nostra convinzione e la nostra speranza è che questa storia possa raccontare qualcosa anche al nostro difficile presente. 

Vai alla pagina

La campagna Lila sulla TasP

È la prima campagna italiana dedicata al tema della TasP (treatment as prevention) e aderisce alla più ampia campagna internazionale “U=U, Undetectable=Untrasmittable”, ossia “Non rilevabile = Non trasmissibile”. L'obiettivo è diffondere una recente quanto straordinaria acquisizione scientifica: le persone con HIV che seguono regolarmente le terapie e che abbiano stabilmente conseguito una carica virale non rilevabile, non trasmettono il virus. Scopri di più