Iscriviti alla Newsletter!

La nostra Newsletter ha una cadenza mensile; se desideri riceverla compila il form "Iscriviti alla Newsletter" che trovi in questa pagina.

Newsletter 21 - maggio 2018

 

LILA Onlus - Lega Italiana per la LOtta contro 

l'Aids

Giovedì 10 maggio 2018

Newsletter LILA.

Hiv e invecchiamento: leggi lo speciale su Lilanews

Speciale InvecchiamentoNei paesi a welfare avanzato le terapie antiretrovirali (ART) hanno aperto alle persone con HIV prospettive di vita a lungo termine, con standard sempre più vicini a quelli della popolazione generale. Alcune stime prevedono che il 70% delle persone HIV positive nel 2030 avrà più di cinquant’anni.

Sta dunque crescendo rapidamente la prima generazione anziana con l’HIV aprendo scenari ancora tutti da esplorare per la medicina, per i sistemi socio-sociali, per la politica e per le stesse community.

Incognite, dubbi e speranze non mancano: questi anni di vita guadagnati saranno o meno anni in buona salute? Sarà possibile garantire alle PLHIV una qualità della vita adeguata? Quali sono le patologie che più possono pregiudicare le prospettive di un invecchiamento in salute? A queste domande ha tentato di dare una prima risposta il “1st geriatric HIV medicine summit” svoltosi a Roma lo scorso febbraio.

In questo speciale curato da Lilanews vi diamo conto dei principali temi emersi e del panorama che si va delineando. Ci aiutano in questo percorso le interviste a tre autorevoli medici e studiosi italiani: Andrea Antinori, Antonio Di Biagio e Giovanni Guaraldi.

Vai allo speciale

 

L’UE chiede sanzioni alternative non coercitive per i consumatori di droghe

Sanzioni non coercitiveIl Consiglio "Giustizia e Affari Interni" dell’Unione Europea ha approvato una raccomandazione in cui sollecita gli Stati membri ad applicare sanzioni non coercitive per i consumatori di droga detenuti o sottoposti a procedimenti giudiziari.



Leggi tutto

 

La scelta di Conchita

ConchitaLo stato di positività all’HIV non può divenire motivo di ricatto: per questo la cantante austriaca Conchita Wurst, ribellandosi alle minacce di un conoscente, ha deciso di rivelare pubblicamente il suo stato sierologico.

L’artista è tra i pochi personaggi di fama internazionale ad aver deciso, in questi ultimi anni, di rompere il silenzio sulla propria positività all’HIV.

Leggi tutto

 

HIV e ricerca: speranze da uno studio dell’Università di Cagliari sulle proprietà di una pianta endemica sarda

Pianta sardaPer fermare l'Hiv-1 potrebbe esserci una nuova strada.

Biologi e virologi dell'Università di Cagliari hanno studiato una pianta endemica sarda i cui composti potrebbero bloccare la replicazione del virus.





Leggi tutto

 

A giugno asta su eBay per sostenere la LILA grazie a Comics Corner, la più nota fumetteria di Genova

Asta 

ZeroCalcareIl Comics Corner, la fumetteria più nota di Genova, ha deciso di sostenere la LILA donandoci diversi volumi di “Macerie prime sei mesi dopo”, ultimo lavoro di Michele Rech, in arte Zerocalcare.

Edito da Bao Publishing, il fumetto è appena uscito in tiratura limitata e con una copertina destinata a rimanere “unica”.

Da giugno i volumi saranno all’asta su eBay e il ricavato andrà a sostegno dei nostri servizi di supporto, counselling e testing.

Appassionati, collezionisti e amici della LILA si preparino!

Leggi tutto


LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids
Via Varesina, 1 - 22100 Como - Tel: +39 031 268 828 - Fax: +39 031 303 716 - www.lila.it