Le Associazioni AITF, ANED, ARRAN, EPAC, LILA, NADIR, PLUS, e le Federazioni FEDEMO, LIVER POOL, THALASSEMIA, forum TRAPIANTATI, contestano il nuovo paradigma "curiamo solo i pazienti gravi" che rischia di smantellare l'universalismo sanitario.

Read more ...

(CAGLIARI, 29 APRILE) - Parte da Cagliari il Primo maggio la campagna di sensibilizzazione "Fermiamo l'Hiv, non le persone con l'Hiv" promossa da Cgil – Ufficio Nuovi Diritti e Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids di Cagliari e incentrata sui temi della tutela dei diritti e della lotta alla discriminazione nei luoghi i lavoro.

Read more ...

"Continueremo a rimanere all'oscuro dei prezzi di farmaci di cui si stima abbiano bisogno oltre un milione di persone in Italia": Il presidente della Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids Massimo Oldrini esprime sconcerto per l'esclusione, dall'obbligo di trasparenza nei negoziati, dei farmaci innovativi e con impatto finanziario rilevante sul SSN.

Read more ...

Il nuovo sito www.lilanews.it affiancherà il portale della LILA con notizie e approfondimenti. Si parte con un'indagine sull'accesso alle nuove cure contro l'Epatite C che denuncia casi di epatocarcinomi dopo le terapie, episodi di re-infezione e ostacoli burocratici alla prescrizione dei farmaci, mentre i medicinali generici indiani funzionano, ma la mancanza di indicazioni ufficiali sul loro uso mette in difficoltà i medici.

Read more ...

Comunicato stampa del Forum della Società Civile Europea su Hiv ed Aids, in occasione della Conferenza "Fight against HIV/AIDS ten years after the Dublin Declaration: Leaving no One Behind – Ending AIDS in Europe", in corso a Roma sotto gli auspici della Presidenza Italiana del Consiglio dell'Unione Europea.

Read more ...

Sugli scaffali arriva "Falloprotetto!", il primo profilattico a marchio Coop. Al fianco di COOP, LILA Onlus - Lega Italiana per la lotta contro l'Aids presenta i primi risultati dell'indagine "Questionaids" svolta con l'Università di Bologna su un campione rappresentativo di circa 12.000 persone.

Read more ...