bs2011
Il bilancio sociale è uno strumento utile per comprendere quali sono le attività e le politiche di un'associazione, e anche per comprendere come lavora la società civile. Termine che si sente spesso in questi giorni di campagna elettorale, dati i continui richiami e la massiccia inclusione nelle liste di persone provenienti, appunto, dalla "società civile". Per la Lila il termine indica, più che chiunque sia un "non politico", i cittadini riuniti per un obiettivo comune, non personale e neppure professionale, bensì sociale.

Politica e società civile hanno già luoghi istituzionali in cui trovarsi per lavorare insieme, per la Lila sono la Commissione e la Consulta nazionale Aids innanzitutto, e l'Hiv/Aids Civil Society Forum della Commissione Europea. In questi luoghi la Lila lavora forte del sostegno degli associati e degli argomenti, e della trasparenza che la contraddistingue. Proprio in questo percorso di trasparenza, la Lila formula e qui pubblica il proprio bilancio sociale, uno strumento utile al confronto, sia interno che esterno: con tutte le persone, tra gli associati e con le istituzioni.

Il bilancio sociale è la fotografia di un'associazione che da 25 anni opera ininterrottamente con attività di solidarietà sociale, prevenzione della diffusione dell'Hiv, sostegno e difesa dei diritti delle persone coinvolte in qualsiasi modo dal virus.

Buona lettura.

Tags: attivismo