Archivio europeoUno spazio per preservare la memoria e le esperienze del vivere con l’HIV è l’obiettivo dello “European HIV/AIDS Archive of the Humboldt-Universität zu Berlin”.

L’archivio, appena inaugurato, ospita storie, esperienze, documenti e ricordi su tutti gli aspetti del vivere con l’HIV, dell’impegno civile, sociale e politico, dell’attivismo, della comunità scientifica. Al centro della raccolta ci sono decine di video-interviste con attivisti, medici, politici, operatori sociali, volontari: “Le storie orali –spiega il sito dell’archivio- consentono una memoria vivida e multi-prospettica del fenomeno HIV/AIDS”. Diverse le sezioni tematiche che consentono una ricerca più agevole dei temi trattati o di interesse: dalle droghe, al vivere con l’HIV, dalle questioni legate alla detenzione al sex work, dai diritti LGBT alle politiche queer, dai diritti delle donne e delle persone transessuali alle migrazioni fino alla salute sessuale e riproduttiva. Le interviste EHAA sono integrate da una serie di documenti politici, foto e testimonianze artistiche. Il sito è dotato di un motore di ricerca che permette l’accesso libero e immediato ad un gran numero di file. Altre interviste possono invece essere ascoltate per scopi didattici o di ricerca facendone richiesta all’Università di Berlino.

https://rs.cms.hu-berlin.de/ehaa/pages/home.php

Tags: attivismo