World AIDS day 2018

logo LilaReport 2 World AIDS day 2018: eccoci!

WAD 2018, la LILA aderisce alla campagna UNAIDSKnow your HIV status” per agevolare l’accesso al Test. In questi giorni grande mobilitazione nelle nostre sedi, nelle piazze, nei luoghi di lavoro e di incontro, nelle scuole, nelle Università per rafforzare l’offerta di test rapidi HIV e HCV e per tante iniziative di prevenzione e solidarietà, contro stigma e discriminazioni. Ad evidenziare lo stallo in cui versano le politiche di contrasto all’HIV nel nostro paese, anche quest’anno arriva, inoltre, il nostro “LILAReport 2018 - l’HIV/AIDS in Italia” , un’analisi dei problemi e delle esigenze che ci pongono le migliaia di persone che incontriamo ogni anno. Il quadro che ne emerge rende più urgente che mai l’applicazione del PNAIDS, il Piano Nazionale AIDS. Per saperne di più 

Qui tutte le iniziative del primo dicembre e gli orari dei servizi di testing

testing weekTutta l’Europa fa il test! Dal 23 al 30 novembre la LILA in campo per la Testing week. In nove sedi LILA test anonimi e gratuiti per HIV e HCV.

Scatta la sesta edizione della Testing Week europea, volta a promuovere i test per la diagnosi dell’HIV e delle epatiti virali. Oltre 600 organizzazioni in ben cinquantatré paesi del continente europeo si mobiliteranno per moltiplicare l’offerta di test per HIV ed epatiti. Conoscere il proprio stato sierologico è fondamentale per accedere tempestivamente ai trattamenti e per preservare al meglio la nostra salute e quella degli altri. La LILA aderirà alla testing week rafforzando l’offerta di test rapidi per l’HIV e l’HCV, anonimi e gratuiti, nelle proprie sedi. Vieni a trovarci! Potrai parlare con noi, ricevere tutte le informazioni di cui hai bisogno ed eseguire i test in un ambiente amichevole e non giudicante. Tutti gli orari e gli indirizzi sono disponibili a questo link.

Per saperne di più, clicca qui.

Commissione EuropeaHIV, TBC, epatiti: Europa in ritirata sugli impegni ONU

L'Europa mostra di non voler rispettare gli impegni presi per il contrasto ad HIV, TBC ed epatiti virali, previsti dall'Agenda Onu 2030 per uno sviluppo sostenibile. Il provvedimento adotttato la scorsa estate dalla Commissione Europea, non presuppone, infatti, la necessaria assunzione di responsabilità da parte di Bruxelles nel contrasto a queste patologie. Lo ha denunciato nei giorni scorsi l'HIV/AIDS, hepatitis and Tuberculosis Civil Society Forum (CSF) con un documento denominato “Civil society reaction statement”. 

Leggi qui per saperne di più

 

video osservatorioL’Hiv/Aids ci riguarda tutti, non credere agli stereotipi!

Guarda il video realizzato dall’Osservatorio AiDS - Aids Diritti Salute insieme a Friends of the Global Fund Europe, e in collaborazione con Aidos e Bluestoking. Lo spot fa parte della campagna di sensibilizzazione  "Aids, Tubercolosi e Malaria: fatti e stereotipi", volta a  sensibilizzare sulle tre grandi epidemie che ancora oggi uccidono milioni di persone nel mondo. Il ruolo del Fondo Globale è fondamentale per sconfiggerle ed è importante che l’Italia continui a sostenerlo.

Vai al video

 

video dareVivi il sesso come più ti piace ma informati e proteggiti sempre

Un video accattivante, giovane, semplice e diretto per sensibilizzare giovani e meno giovani a proteggersi nei rapporti sessuali. A promuoverlo la LILA grazie al contributo gratuito e volontario di Luca Rufini manager di DARE Studio Milano, del regista Nicola Garzetti e di tutti gli attori.
“Vivi il sesso come più ti piace ma informati e proteggiti sempre” l’invito dello spot: perché l'HIV si può sconfiggere senza rinunciare al sesso e al piacere, qualsiasi siano le tue scelte, i tuoi orientamenti, i tuoi gusti. Informati sulla prevenzione, dal Condom alla PreP, e sulle vie di trasmissione, Vai al video!

 

La campagna Lila sulla TasP

È la prima campagna italiana dedicata al tema della TasP (treatment as prevention) e aderisce alla più ampia campagna internazionale “U=U, Undetectable=Untrasmittable”, ossia “Non rilevabile = Non trasmissibile”. L'obiettivo è diffondere una recente quanto straordinaria acquisizione scientifica:le persone con HIV che seguono regolarmente le terapie e che abbiano stabilmente conseguito una carica virale non rilevabile, non trasmettono il virus. Scopri di più

tel

Se hai dei dubbi chiamaci. Ponici le domande che l’Aids ti pone
La Lila è presente sul territorio con le sue sedi locali. Se hai bisogno di informazioni, ascolto e orientamento ai servizi qui trovi giorno per giorno, i numeri Lila che puoi chiamare, nel rispetto dell'anonimato. 
frecciaLila Helpline

banner lilanews notizie