Sono una persona | Lasciti

I lasciti.

fiocco lasciti 300Un gesto privato e personale, ma concreto ed efficace.

Destinare una parte del proprio patrimonio è da molti ritenuto un utile gesto per tutta la collettività.

Scegliere LILA Onlus come destinataria di un lascito, anche parziale, significa riconoscere che la prevenzione ed il contrasto alla discriminazione possono realizzare un futuro senza HIV. E tutti possono farlo, nella riservatezza del donatore e dei suoi cari.

Anche tu puoi farlo. Ogni lascito, anche piccolo, è importante.

Contattaci: ti informeremo su come trasformare i tuoi beni, i tuoi titoli o le tue polizze in effettivi strumenti di salute sociale, e insieme a te concorderemo, con discrezione, le modalità per rendere effettiva la tua scelta.


 

Per informazioni:

logo lila smallLILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids.
Sede Legale e Operativa
Via Varesina, 1 - 22100 Como

Tel. 031 268828
Cell. 348 0183540
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il testamento

Manifestare la propria volontà attraverso il testamento è un gesto di civile previdenza nei confronti dei propri familiari e della società.

Ecco alcune informazioni utili a redigere un testamento in modo corretto.

  • Consigliamo di rivolgersi sempre ad un notaio di fiducia per un approfondito parere sul proprio testamento in funzione della propria situazione familiare e patrimoniale.
  • Il patrimonio viene trasmesso secondo quanto disposto nel testamento, oppure ,in assenza di questo, secondo quanto stabilito per legge (successione legittima); se vi è un testamento contenente disposizioni relative unicamente ad alcuni beni di proprietà del testatore, solo per i beni indicati nel testamento stesso non saranno devoluti secondo la successione legittima.
  • Tutti possono disporre dei propri beni per testamento, ad esclusione di chi sia stato dichiarato espressamente incapace dalla legge.
  • Le forme più diffuse di testamento sono:
  1. Testamento Olografo , ovvero un qualunque foglio sul quale vengano scritte, di proprio pugno, le disposizioni; il testamento per essere valido deve contenere la data (giorno, mese ed anno) e la firma (nome e cognome); per non essere considerato nullo, il testamento olografo non può essere scritto, neppure in minima parte, da altre persone e non possono essere utilizzati macchine da scrivere o computer;
  2. Testamento Pubblico, ovvero quando il testatore - colui che intende "fare un testamento" - in presenza di due testimoni dichiara al Notaio la sua volontà, la quale viene scritta a cura dello stesso.
  • Il testamento può essere modificato o revocato in qualsiasi momento; resta comunque valido sempre quello redatto in data più recente.
  • In presenza di figli (o loro discendenti), cogniuge o ascendenti (per questi ultimi solo nel caso che il testatore non abbia discendenti), il testatore può disporre solo di una parte del proprio patrimonio, senza toccare la quota che la legge riserva ai "legittimari". Ma c'è sempre una quota di cui il testatore può disporre come desidera, la cosiddetta "disponibile".

Istituto Italiano della Donazione 
LILA Onlus aderisce al
database IODONOSICURO