diritti
Parola chiave:
Totale: 148 risultati.
Tag: diritti
Articolo
Il carcere oggi - dal Ministero di Grazia e Giustizia a quello della Salute
(Diritti)

Data: 15 giugno 2013Autore: Giancarlo Condoleo - Coordinamento Nazionale LILA Onlus - Presidente di LILA Lazio dal 2000 al 2004. Partecipa alla Consulta per i problemi penitenziari del Comune di Roma

La Riforma, che ha avuto concepimento nel 1999 ad opera del Ministro Bindi, prevede il passaggio della competenza sulla salute dei detenuti dalla Sanità Penitenziaria, gestita dal Ministero della Giustizia, al Servizio Sanitario Nazionale - Regioni, Aziende Sanitarie e Autonomie locali - per garantire a tutti i detenuti e le detenute il diritto alla salute e alla cura nella stessa misura è qualità di cui usufruiscono tutte le persone libere.Che impatto ha avuto sulle persone con HIV detenute?

Slide della relazione presentata a Nocera Terinese in occasione della Formazione Nazionale LILA "Riduzione del Danno alle Sbarre", dedicata alle iniziative di Harm Reduction in Carcere.

Leggi tutto...

Tutela della salute nei luoghi di lavoro: Sorveglianza sanitaria – Accertamenti pre-assuntivi e periodici sieropositività HIV – Condizione esclusione divieto effettuazione
(Diritti)

Data: aprile 2013Autore: Ministero della Salute e Ministero del LavoroCircolare a firma congiunta del ministero della Salute e del ministero del Lavoro per rispondere ufficialmente alle numerose richieste di chiarimento in merito alla legittimità di richiedere il test Hiv ai lavoratori. Il test Hiv non può dunque essere richiesto indiscriminatamente a tutti i lavoratori. Eventuali norme specifiche di settore, che richiedano l’accertamento della negatività all’Hiv come condizione di idoneità ad uno specifico servizio (ad esempio presso le forze militari), devono essere motivate da una effettiva condizione di rischio nei confronti di terzi. Per evitare possibili abusi, tale rischio deve essere verificabile, avvalorato dalle conoscenze scientifiche più avanzate e valutato caso per caso anche in relazione alla qualifica professionale e alle condizioni di salute del singolo lavoratore.

Leggi tutto...

Relazione su Hiv/Aids e carcere
(Diritti)

Data: 23 settembre 2010Autore: LilaRelazione della Lega Italiana per Lotta contro l'Aids per audizione alla Camera sulla situazione degli Istituti penitenziari, in II Commissione (Giustizia).

Leggi tutto...

Hiv/Aids e mondo del lavoro - codice di condotta dell'ILO
(Diritti)

Data: 2005Autore: International Labour Organization (ILO) - Ufficio Internazionale del Lavoro, Programma mondiale dell’ILO sull’HIV/AIDS e il mondo del lavoro

Il documento affronta i problemi attuali e anticipa le conseguenze future dell’epidemia di HIV/AIDS e il suo impatto sul mondo del lavoro. Tramite questo codice, l’ILO incrementerà il suo sostegno ad un impegno internazionale e nazionale per proteggere i diritti e la dignità dei lavoratori e di tutte le persone che convivono con l’HIV/AIDS.

Leggi tutto...

Norme di viaggio e di soggiorno per le persone con Hiv
(Diritti)

Data: 2010 - 2018Autore: Peter Wiessner, Karl Lemmen - Deutsche AIDS-Hilfe e.V.; traduzione e lista dei Paesi a cura della Lila

I paesi che possono essere visitati in totale sicurezza dalle persone con HIV sono tanti ma è sempre bene pianificare il proprio viaggio adottando alcune precauzioni e informarsi al meglio su procedure d’ingresso, leggi vigenti, condizioni soci-ambientali dei paesi di destinazione. Alcune decine di paesi prevedono infatti ancora restrizioni per l’ingresso delle persone con HIV entro i propri confini nazionali. Si tratta di una grave violazione del diritto alla mobilità, sanzionata anche dall’ONU e dalle altre agenzie internazionali.

Leggi tutto...

Hiv e mondo del lavoro
(Diritti)

Data: giugno 2010Autore: International Labour Organization; traduzione non ufficiale di Ilaria Carlini per conto della Lila

Le Raccomandazioni dell'International Labour Organization (ILO). Il mondo del lavoro ha un ruolo cruciale nella risposta all'Hiv. L'elaborazione e l'attuazione di politiche e programmi sull'Hiv nel luogo di lavoro sono strumenti preziosi per facilitare l'accesso a prevenzione, cure e sostegno per i lavoratori e i loro cari, e per combattere stigma e discriminazioni.

Leggi tutto...

Donazione del sangue e familiari di persone sieropositive
(Diritti)

Data: aprile/ottobre 2010Autore: LILA

All'Avis di Brescia i familiari delle persone con Hiv venivano esclusi dalla donazione del sangue, perché così dicevano le linee guida. A seguito dell'intervento della LILA, il Centro Nazionale Sangue ha precisato che la convivenza non è un rischio per la trasmissione del virus, e le linee guida sono state modificate.

Leggi tutto...

AIDS 2012 - XIX Conferenza Internazionale sull'Aids - Washington DC, USA - 22/27 luglio
(Nel mondo)

Data: 22-27 luglio 2012Autore: NAM - traduzione Italiana a cura di Lila

Tema della Conferenza è Turning the tide together (Invertire insieme la marea). La Lila è presente alla Conferenza e, in collaborazione con NAM, partner ufficiale della Conferenza, fornisce un report giornaliero in italiano delle notizie più importanti.

Leggi tutto...

XVIII International Aids Conference Vienna 18-23 luglio 2010
(Nel mondo)

Data: 18-23 luglio 2010Autore: Lila - Alessandra Cerioli, Valentina Avon

“Rights here, right now” è stato il tema della Conferenza mondiale AIDS 2010. La Lila era a Vienna: i nostri report, l’intervista a Evan Wood, la Dichiarazione di Vienna, l’assenza del Governo italiano, i 12 miti da sfatare su HIV e consumatori per via iniettiva, le ANSA.

Leggi tutto...

IAS2011 6th IAS Conference on HIV Pathogenesis, Treatment and Prevention - Roma
(Nel mondo)

Data: 17-20 luglio 2011Autore: Lila

Report della LILA, che era parte del Community Advisor Group della Conferenza mondiale di Roma della International Aids Society: la ricerca, le personalità, l'attivismo, il ruolo dei media.

Leggi tutto...

Posizione comune su una "educazione globale alle relazioni e alla sessualità: il diritto dei bambini ad essere informati"
(In Europa)

Data: settembre 2017Autore: Rete Europea dei Garanti per l’infanzia e l’adolescenza (ENOC)

La 21° Assemblea generale dei Garanti per l’Infanzia e l’Adolescenza (ENOC: European Network of Ombudspersons for Children) svoltasi a Helsinki, in Finlandia durante la conferenza: “Relationship and Sexuality Education: Implementing the right of children to be informed" ha adottato una position statement sull’educazione globale alle relazioni e alla sessualità: il diritto di bambini e adolescenti di essere informati. Nonostante la grande varietà di prassi e standard nei diversi Paesi membri dell’ENOC, i membri della Rete Europea ispirandosi alle rispettive esperienze nazionali, hanno concordato cinque raccomandazioni:

Leggi tutto...

Risoluzione PACE 1997 (2014): Migrants and refugees and the fight against Aids
(In Europa)

Titolo: Risoluzione PACE 1997 (2014): Migrants and refugees and the fight against AidsData: adottata il 23 maggio 2014Autore: Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa (COE)

Con questa risoluzione, l'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa riconosce che il diritto alla salute è un diritto umano fondamentale universale, che si applica a tutte le persone, comprese le persone migranti, e considera un aspetto chiave la possibilità di accesso alle cure ed ai trattamenti.Le persone migranti, richiedenti asilo e le persone rifugiate costituiscono un gruppo particolarmente vulnerabile per ciò che concerne l'HIV, e l'Assemblea esprime la propria preoccupazione rispetto al fatto che molte persone migranti subiscano diverse forme di discriminazione e stigmatizzazione nel caso risultino positive ai test per HIV/Aids, e siano spesso ostacolate nell'accedere ai servizi di prevenzione e trattamento.

Leggi tutto...

"Vilnius Declaration" on Measures to Strengthen Responses to Hiv/Aids in the European Union and in Neighbouring Countries
(In Europa)

Data: 17 Settembre 2004Autore: Rappresentanti dei Governi della Unione Europea e dei Paesi Vicini presenti alla conferenza "Europe and HIV/AIDS - New Challenges, New Opportunities"

Vilnius, Lithuania. Dichiarazione finale del meeting "Europe and HIV/AIDS - New Challenges, New Opportunities",che mette in primo piano la collaborazione tra Istituzioni, Persone Sieropositive, Società Civile nella battaglia contro l'HIV/AIDS. Questa Dichiarazione riprende alcuni punti gia espressi nella Dichiarazione di Dublino.

Leggi tutto...

Report della Consultazione Informale delle ONG sul Programma di Intervento su Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 13 giugno 2005 Autore: EATG - Aids Action Europe

DG SANCO sta lavorando da alcuni mesi ad un Documento della Commissione Europea che indichi agli Stati membri e confinanti le strategie raccomandate per combattere l’HIV /AIDS: Commission Communication on Combating HIV/AIDS in the EU and Neighbourhood Counties, 2006-2009.Il Forum si incontrerà 2 volte all’anno con l’intento di portare il punto di vista delle ONG e delle CBO (Community Based Organizzations) al documento di cui sopra.

Leggi tutto...

Resoconto del primo Forum della Società Civile sull’Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 5-6 Settembre 2005 Autore: Lital Hollander dello European AIDS Treatment Group e Martine de Schutter di AIDS Action Europe. Traduzione italiana a cura di Lila (Ilaria Carlini)

Revisione della seconda bozza della Comunicazione della Commissione sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’Unione Europea e nei Paesi vicini, 2006-2009. In questo primo incontro ufficiale, i partecipanti al Forum hanno passato al vaglio la seconda bozza della Comunicazione sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’UE e nei Paesi vicini dando un significativo contributo alla stesura finale del documento: Comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento Europeo sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’UE e nei paesi vicini, 2006-2009 del 15 dicembre 2005.

Leggi tutto...

Comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento Europeo sulla lotta contro l’Hiv/Aids nell’UE e nei paesi vicini, 2006-2009
(In Europa)

Data: 15 dicembre 2005Autore: Commissione Europea

Documento basato sui principi e sulle priorità stabilite nel documento di lavoro della Commissione "Coordinated and integrated approach to combat HIV/AIDS within the European Union and in its neighbourhood" (Un approccio coordinato e integrato della lotta con l’HIV/AIDS nell’Unione europea e nei paesi vicini) ed espone le principali linee d’azione fino alla fine del 2009.

Leggi tutto...

Questionario sulla situazione Italiana dei diritti umani e Hiv/Aids in Europa, 2005
(In Europa)

Data: 31/01/2006 - 1/02/2006Autore: Ronald Brands, Eszter Csernus, Mauro Guarinieri, Luis Mendao, Raminta Stuikyte

Il questionario è stato uno dei metodi di lavoro utilizzati per la preparazione della prima riunione del 2006. Questa è la parte elaborata da Lila con la collaborazione di: Raffaele Lelleri, Responsabile nazionale salute di Arcigay; Stefano Volpicelli, Trainer and Researcher collaborator of Aids and Mobility; MIT Movimento Identità Transessuale.

Leggi tutto...

Resoconto del secondo Forum della Società Civile sull’Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 1 febbraio 2006 Autore: Aids Action Europe – Eatg (versione Inglese ); Traduzione Italiana a cura di Lila (Ilaria Carlini)

Resoconto del primo incontro del Civil Forum nel 2006 svoltosi a Bruxelles dal 31 gennaio al 1 febbraio. In preparazione di questo incontro era stato inviato alle associazioni partecipanti al forum un questionario da compilare insieme ad altre associazioni locali. Il questionario è stato uno dei metodi di lavoro utilizzati per la preparazione di questa prima riunione del 2006. L’elaborazione complessiva/teorica dei questionari è presente nella versione tradotta in Italiano, l’elaborazione grafica dettagliata suddivisa per argomenti è consultabile solo nella versione inglese.

Leggi tutto...

Dichiarazione di Brema sulla responsabilità e il partenariato – Insieme contro l’Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 13 marzo 2007 Autore: Ministri e rappresentanti dei governi di Stati membri dell’Unione Europea e dei Paesi vicini responsabili della salute, insieme ai partner internazionali impegnati contro l’HIV/AIDS, alla Commissione Europea, al Ministro per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo e al Ministro per l’Istruzione e la Ricerca. Traduzione Italiana a cura di LIla (Ilaria Carlini)

Dalla Conferenza Ministeriale “Responsabilità e Partenariato – Insieme contro HIV/AIDS” avvenuta il 12-13 marzo a Brema è stata stilata la seguente Dichiarazione che prossimamente sarà presentata per l’approvazione finale dalla Presidenza Europea al Consiglio dei Ministri Europei.

Leggi tutto...

8° meeting della Società Civile su Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 3-4 novembre 2008 Autore: Lila (José Rojas Lima e Silva)

Nell'8° meeting sono stati discussi i suggerimenti per la Comunicazione della Commissione al Condiglio e Parlamento europeo sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’Unione europea e nei paesi vicini (2010-2014) e, sullo stesso argomento, la preparazione alla XVIII Conferenza internazionale; la campagna affinché la sieropositività rientri nelle disposizioni europee relative alla discriminazione; la ricerca effettuata che raccoglie evidenze in materia di stigma correlato all'Hiv; l'operato delle presidenze di turno dell'UE.

Leggi tutto...