relazione d'aiuto e assistenza
Parola chiave:
Totale: 8 risultati.
Tag: relazione d'aiuto e assistenza
Articolo
LILA Bari e LILA Toscana | Pacco Alimentare
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA Bari e LILA ToscanaFinanziato da: autofinanziato, in collaborazione con Banco AlimentarePeriodo: dal 2000Da oltre 10 anni LILA Bari e LILA Toscana offrono agli utenti in difficoltà una sporta di cibo in collaborazione con le locali associazioni di banco alimentare. La richiesta è aumentata negli ultimi anni con la crisi economica e i beneficiari ora non sono solo persone con Hiv, ma anche famiglie bisognose da loro segnalate.

Leggi tutto...

LILA Nazionale | Progetto Donna 2012 - 2014
(Relazione d'aiuto)
Il Progetto DONNA – prevenzione al femminile

In occasione del suo 25° anniversario, e fino al 2014, LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, ha lanciato una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per sostenere il progetto “DONNA - prevenzione al femminile”.

Il progetto "DONNA - prevenzione al femminile" nasce dalla constatazione del fatto che oggi in Italia otto casi di trasmissione dell'Hiv su dieci sono attribuibili a rapporti sessuali non protetti. In questo contesto l'intervento della LILA è rivolto alla popolazione femminile che, a causa di una serie di fattori biologici, sociali e culturali, è maggiormente esposta al rischio di contrarre l'HIV.

  Video: la storia di Chiara

Leggi tutto...

LILA Como | Help Line
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA ComoFinanziato da: Provincia di Como (Bando Volontariato)Periodo: dal 15 ottobre 2012 al 15 ottobre 2013Il progetto di counselling telefonico si pone come obiettivo di fare da ponte, tra quella fascia di persone con HIV/AID, o coloro che presumono di aver corso il rischio di infezione da HIV e l’ambiente socio-sanitario per rendere accessibili le informazioni si di tipo informativo che medico.L’obiettivo primario del help-line è: informazione e prevenzione, difesa dei diritti, discriminazione, questi tre obiettivi sono importanti e capillari , in un lavoro di ascolto telefonico e di counselling VIS/VIS. Ampliamento del servizio di HelpLine da 3 ore al giorno per 3 giorni a 4 ore al giorno per 5 giorni.

LILA Bari | ADI – Assistenza Domiciliare Integrata Aids
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA BariFinanziato da: ASL Bari Periodo: dal 1999In collaborazione con la UAD (Unità Assistenza Domiciliare) della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico di Bari da aprile 1999, si sta portando avanti (unici nel sud Italia) questa innovativa forma di assistenza presso il domicilio di 16 pazienti, i quali ogni giorno ricevono assistenza psico-sociale.

LILA Bari | Centro Ascolto
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA BariFinanziato da: Regione Puglia L.309/90Periodo: gennaio 2007 - dicembre 2011Realizzazione, nel Comune di Modugno e paesi dell’hinterland barese, di una campagna di prevenzione primaria mirata, che non si ferma alla semplice produzione e distribuzione di opuscoli informativi e di materiale preventivo, ma che si snoda in relazioni interpersonali di comunicazione diretta (counselling e sostegno), svolte sia da volontari qualificati appartenenti all’Associazione proponente sia dagli Operatori pubblici del settore, con la possibilità di mirare alle persone tossicodipendenti sessualmente attive ed in età fertile (uomini e, soprattutto, donne).

LILA Bari | Centro Ascolto Familiare “Antistigma” per il counselling, il sostegno psico-socio-culturale ed all’Auto Mutuo Aiuto, rivolto a nuclei familiari che presentano al loro interno casi di infezione da Hiv/Aids
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA BariFinanziato da: Regione Puglia - Area per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità Settore sistema integrato servizi sociali - Azioni di Sistema a favore dell’associazionismo familiarePeriodo: maggio 2010 - dicembre 2011Ha come target: nuclei familiari, con presenza o meno di minori, al cui interno vi è la presenza di almeno un membro sieropositivo o malato di AIDS, ed è finalizzato al miglioramento della loro qualità di vita, attraverso iniziative di counselling, di supporto psico-sociale, di conciliazione vita – lavoro, di auto mutuo aiuto e di momenti culturali.

LILA Piemonte | Assistenza domiciliare territoriale
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA PiemonteFinanziato da: ASL Torino 3 - PineroloPeriodo: annualeIl progetto prevede attività risocializzanti riguardanti il tempo libero, quali iscrizione con pagamento di quota a corsi inerenti attività culturale e creativa, uscite con condivisione dei pasti, serate d’incontro in gruppo; acquisizione di maggiori autonomie degli utenti in carico, potenziamento delle capacità sociali e motivazionali residue; interventi di sostegno e di socializzazione domiciliari rivolti all’utente e alla famiglia, con particolare riferimento a periodi di malattia e lutto; coinvolgimento degli utenti dell'ambulatorio Hiv/Aids nel partecipare con la sezione LILA a organizzare eventi sul territorio e interventi di informazione/prevenzione nelle scuole e nei centri diurni per tossicodipendenti.

LILA Livorno | Assitenza domiciliare e consulenza psicologica solo ai pazienti hiv e famiglia in carico al servizio USL 6 Livorno
(Relazione d'aiuto)

Realizzato da: LILA LivornoFinanziato da: USL 6 LivornoPeriodo: annualeAssociazione P24 svolge attività di accompagnamento, orientamento ai servizi, consulenza sociale,psicologica e sostegno domiciliare alle persone sieropositive seguite dall’U.O. di Malattie Infettive. Gli interventi si svolgono su tutto il territorio provinciale.