Raccomandazione civica per un nuovo governo dell'assistenza farmaceutica

Data: 6 ottobre 2015
Autore: Cittadinanzattiva - Tribunale dei Diritti del Malato (TdM)

La raccomandazione presentata da Cittadinanzattiva elenca proposte per garantire un accesso omogeneo, tempestivo ed appropriato ai farmaci" basate sul rilancio di un ruolo più forte dell'Aifa e del Ministero della Salute, a tutela dell'equità di accesso alle terapie su tutto il territorio nazionale e dei Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) farmaceutici in tutte le Regioni. Il documento denuncia che nel 71,4 % dei casi le associazioni del Cnamc hanno dichiarato "interruzioni nell'erogazione del farmaco prevalentemente per limitazioni al budget" e chiede un sistema di valutazione dei medicinali innovativi che consideri il loro impatto sanitario e sociale.

Allegati:
Accedi a questo URL (/images/doc/dir/RaccomandazioneCivica.pdf)Raccomandazione Civica[2.576 Kb]