LILA Lecce | “Hiv/Aids. Lotta in corso. Io ci metto la faccia” - campagna fotografica/cards informative

Realizzato da: LILA Lecce
Finanziato da: Comune di Lecce, Assessorato alla Cultura. Partners: Ass. Fotografica Obiettivi, ZEI Spazio Sociale. Con il contributo di: Studio Dentistico Stefanelli s.r.l. (Botrugno, Le)
Periodo: aprile 2011 - aprile 2012
Delle cards colorate e di tendenza che nel fronte presentano “le facce” di alcuni del centinaio di testimonial della campagna fotografica mentre nel retro raccontano ai giovani la differenza tra hiv e Aids, le modalità di trasmissione, i metodi di protezione e l'importanza di sottoporsi al test per l'hiv. Le cards verranno distribuite durante i banchetti e gli incontri di prevenzione. Oltre un centinaio coloro che nel 2011 hanno scelto di metterci la faccia per la Lotta contro l'Aids divenendo testimonial di uno dei cinque slogan, ciascuno dei quali è legato a un'emergenza in materia di hiv/aids: slogan n°1: “Lotta in corso. A ciascuno il suo. Io scelgo il Femidom”; slogan n°2: “Lotta in corso. L'ignoranza è più contagiosa dell'hiv”; slogan; n°3: “Lotta in corso. Io non faccio tate storie per un preservativo”; slogan; n°4: “Lotta in corso. Facile. Sicuro. Veloce...è il test per l'hiv. Io lo faccio”; slogan n°5: “Lotta in corso. Hiv+? Diritti qui, diritti ora”. Sono giovani donne, ragazzi, padri, professori, studenti, attori, giornalisti...tutti insieme per lottare contro l'Aids promuovendo prevenzione e esprimendo solidarietà verso le persone hiv+ e i diritti che non raramente gli vengono negati.