HIV-1 Transmission During Recent Infection and During Treatment Interruptions as Major Drivers of New Infections in the Swiss HIV Cohort Study

Data: 19 settembre 2015
Autori: Alex Marzel, Mohaned Shilaih, Wan-Lin Yang, Jürg Böni, Sabine Yerly, Thomas Klimkait, Vincent Aubert, Dominique L. Braun, Alexandra Calmy, Hansjakob Furrer, Matthias Cavassini, Manuel Battegay, Pietro L. Vernazza, Enos Bernasconi, Huldrych F. Günthard, Roger D. Kouyos and the Swiss HIV Cohort Study.

L'articolo "HIV-1 transmission during recent infection and during treatment interruptions as major drivers of new infections in the Swiss Hiv Cohort Study" pubblicato sulla rivista Clinical Infectious Diseases (Oxford Journals) illustra lo studio condotto dall'università di Zurigo sulla corte svizzera (18.572 pazienti) secondo cui circa il 50% della trasmissione dell'HIV (tra 41% e 56%) avviene da persone che sono in infezione recente (1 anno). Almeno il 14% delle trasmissioni da chi è in infezione cronica avviene invece da persone che per qualche motivo interrompono la terapia antiretrovirale.