Le 10 Ragioni che spiegano perchè la criminalizzazione della trasmissione dell'Hiv è una pessima strategia di salute pubblica.

Data: settembre 2008
Autore: Ralf Jürgens, Jonathan Cohen, Edwin Cameron, Scott Burris, Michaela Clayton, Richard Elliott, Richard Pearshouse, Anne Gathumbi et Delme Cupido; Traduzione a cura di Rojas Lima e Silva - P24 LILA Livorno

Questo documento contempla 10 motivi per cui l'utilizzo del diritto penale in tali casi rende la "public policy" ingiusta e inefficace, tranne quando vi è trasmissione intenzionale, ossia quando qualcuno trasmette il virus con l'intento di danneggiare altri. In tali situazioni, però, le leggi già esistenti sono sufficienti. Piuttosto che adottare leggi che criminalizzano l'esposizione all'Hiv e la sua trasmissione, sarebbe meglio che i paesi riformassero leggi e politiche che ostacolano gli sforzi verso la prevenzione e il trattamento che si basano su dati certi, ivi compresi quelli in materia di giustizia per le donne.