EATG
Parola chiave:
Totale: 13 risultati.
Tag: EATG
Articolo
Hiv/Aids: lanciato l'appello per la Profilassi Pre-Esposizione (PrEP)
(Comunicati Stampa 2015)

Associazione Radicale Certi Diritti, Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, Lega Italiana per la Lotta contro l'AIDS, Nadir onlus, Plus onlus - Rete persone LGBT sieropositive aderiscono al Manifesto europeo della prevenzione HIV.

Leggi tutto...

Alla Lila la presidenza dell'Hiv/Aids Civil Society Forum, organo consultivo della Commissione Europea
(Comunicati Stampa 2011)

Como, 19 dicembre 2011. Lella Cosmaro, della Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids, è stata nominata alla presidenza dell'Hiv/Aids Civil Society Forum europeo per gli anni 2012/2014.

{attachments}

Community consensus statement on the use of antiretroviral therapy in preventing HIV transmission
(Prevenzione)

Data: giugno 2013Autore: NAM Aidsmap ed EATGA giugno 2013 NAM ed EATG,  hanno promosso una consultazione internazionale alla quale hanno partecipato anche associazioni italiane, tra cui LILA Onlus, che ha prodotto una "Dichiarazione di Consenso sull'impiego della terapia antiretrovirale come strumento di prevenzione della trasmissione dell'HIV", che oggi è disponibile per essere condivisa e sottoscritta sul sito www.hivt4p.org.

Leggi tutto...

Conferenza ministeriale "La lotta all’HIV/AIDS dieci anni dopo la Dichiarazione di Dublino" - Presentazioni
(In Europa)

Titolo: Fight against HIV/AIDS ten years after the Dublin Declaration: Leaving no One Behind – Ending AIDS in EuropeData: 27 e 28 novembre 2014Autore: vari

"Fighting against HIV/AIDS ten years after the Dublin Declaration: Leaving No One Behind–Ending AIDS in Europe" è il titolo della conferenza ministeriale organizzata congiuntamente dal Ministero della Salute italiano, la Commissione Europea, l'Uffico Regionale per l'Europa dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, il Centro Europeo per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie (ECDC) ed il Programma Congiunto delle Nazioni Unite su Hiv/AIDS (UNAIDS), insieme alle delegazioni dei Paesi membri dell'Unione Europea e degli stati confinanti, tenutasi a Roma il 27 e 28 novembre 2014.

Leggi tutto...

Manifesto della prevenzione HIV: vogliamo la PrEP adesso!
(In Europa)

Titolo: Manifesto della prevenzione HIV: vogliamo la PrEP adesso! Lettera aperta delle Associazioni europee HIV e LGBT alle industrie farmaceutiche ed alle istituzioni nazionali ed europee.autori: Aides e Eatgdata: 24 febbraio 2015

Negli Stati Uniti nel 2012, sulla base di dati provenienti da studi clinici, la FDA ha espresso la sua approvazione all'uso della prima combinazione di farmaci antiretrovirali (Truvada) per la PreP (profilassi pre-esposizione) da Hiv. La situazione europea invece non è stata ancora definita, passano gli anni e nulla si muove nel vecchio continente.

Leggi tutto...

VII Dichiarazione di Sitges
(In Europa)

Data: 17 novembre 2014Autore: EATG - European AIDS Treatment Group

Un piano d'azione europeo, il sostegno dall'industria farmaceutica, l'eliminazione dei medicinali di prima generazione dallo standard di cura e la semplificazione dell'accesso al test Hiv: sono le richieste emerse nell'incontro sulla coinfezione Hiv/Hcv organizzato dall'Eatg nello scorso autunno, dedicato all'epatite C.

Leggi tutto...

La lotta all’HIV/AIDS dieci anni dopo la Dichiarazione di Dublino - Conferenza Ministeriale
(In Europa)

Titolo: Fight against HIV/AIDS ten years after the Dublin Declaration: Leaving no One Behind – Ending AIDS in EuropeData: 27 e 28 novembre 2014Autore: NAM - Traduzione italiana a cura di LILA Onlus

LILA Onlus in collaborazione con NAM, è lieta di fornirti la copertura ufficiale on-line della Conferenza Ministeriale tenutasi a Roma il 27 e 28 novembre 2014, in occasione del semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell'Unione Europea. La Conferenza Ministeriale è organizzata congiuntamente dal Ministero della Salute italiano, la Commissione Europea, l'Uffico Regionale per l'Europa dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, il Centro Europeo per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie (ECDC) ed il Programma Congiunto delle Nazioni Unite su Hiv/AIDS (UNAIDS), insieme alle delegazioni dei Paesi membri dell'Unione Europea e degli stati confinanti.

Leggi tutto...

Comunicato stampa ufficiale dell’European AIDS Treatment Group (EATG) all’International Liver Congress 2014 49th Meeting dell’European Association for the Study of the Liver
(In Europa)

Titolo: Le persone che vivono con l'epatite C necessitano urgentemente di programmi per l'accesso allargato e l'uso compassionevole del nuovo farmaco Sovaldi prodotto da GileadData: aprile 2014Autore: European AIDS Treatment Group (EATG)L'European Medicines Agency (EMA) ha autorizzato Sovaldi per il mercato europeo a partire da gennaio 2014. L'accesso rimane comunque limitato: solo in pochi Paesi lo si puó prescrivere ai pazienti a causa dell'eccessivo prezzo imposto; inoltre Sovaldi deve essere somministrato in combinazione con altri farmaci, incrementando cosí il costo del trattamento.Negli Stati Uniti, dove Sovaldi costa $1000 al giorno, 12 o 24 settimane di trattamenti costano dai $84,000 ai $168,000. Nel Regno Unito, Sovaldi costa dai £35,000 ai £70,000; in Francia costa dai €54000 ai €108,000. Nella maggior parte dei paesi della zona Euro Sovaldi viene venduto dai €50,000 ai €60 000 per 12 settimane; ed il costo raddoppia per 24 settimane. Ma gli esperti valutano che il costo di produzione di Sovaldi varia dai €50 ai €99 per un ciclo di 12-settimane, per un costo di €2 per pillola. Gilead deve garantire l'accesso a Sovaldi attraverso l'attuazione di programmi di uso compassionevole.

Leggi tutto...

Report della Consultazione Informale delle ONG sul Programma di Intervento su Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 13 giugno 2005 Autore: EATG - Aids Action Europe

DG SANCO sta lavorando da alcuni mesi ad un Documento della Commissione Europea che indichi agli Stati membri e confinanti le strategie raccomandate per combattere l’HIV /AIDS: Commission Communication on Combating HIV/AIDS in the EU and Neighbourhood Counties, 2006-2009.Il Forum si incontrerà 2 volte all’anno con l’intento di portare il punto di vista delle ONG e delle CBO (Community Based Organizzations) al documento di cui sopra.

Leggi tutto...

Resoconto del primo Forum della Società Civile sull’Hiv/Aids
(In Europa)

Data: 5-6 Settembre 2005 Autore: Lital Hollander dello European AIDS Treatment Group e Martine de Schutter di AIDS Action Europe. Traduzione italiana a cura di Lila (Ilaria Carlini)

Revisione della seconda bozza della Comunicazione della Commissione sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’Unione Europea e nei Paesi vicini, 2006-2009. In questo primo incontro ufficiale, i partecipanti al Forum hanno passato al vaglio la seconda bozza della Comunicazione sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’UE e nei Paesi vicini dando un significativo contributo alla stesura finale del documento: Comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento Europeo sulla lotta contro l’HIV/AIDS nell’UE e nei paesi vicini, 2006-2009 del 15 dicembre 2005.

Leggi tutto...

Nuovi farmaci epatite C: dalle parole ai fatti.
(Archivio)

È tempo di passare dalle parole ai fatti. Se vogliamo i nuovi farmaci per l'epatite C dobbiamo far sentire la nostra voce.

Lunedì 22 Settembre, a Milano, si è svolta una conferenza informale dei Ministri della Salute Europei.Per tale occasione EpaC Onlus, Lila Onlus, Nadir Onlus e Plus Onlus, in collaborazione con i network Europei di pazienti con HCV e HIV hanno organizzato una manifestazione sit-in per chiedere soluzioni immediate per avere accesso ai nuovi farmaci per l'epatite C.

Leggi tutto...

Epatite C: la VII Dichiarazione di Sitges chiede un piano d'azione
(notizie)

Un piano d'azione europeo, il sostegno dall'industria farmaceutica, l'eliminazione dei medicinali di prima generazione dallo standard di cura e la semplificazione dell'accesso al test Hiv: sono le richieste emerse nell'incontro sulla coinfezione Hiv/Hcv organizzato dall'Eatg nello scorso autunno, dedicato all'epatite C.

Leggi tutto...

Nell'era della TasP ripartiamo da Denver
(notizie)

L'evidenza scientifica dice che la terapia antiretrovirale riduce significativamente il rischio individuale di trasmissione dell'Hiv per chi ne è affetto. Un esito estremamente importante per le persone che vivono con l'Hiv e per l'intera comunità, i cui risvolti vanno però ben ponderati. Perciò l'EATG, in collaborazione con NAM, ha stilato una dichiarazione di consenso, ora disponibile per l'approvazione e la sottoscrizione da parte dei singoli e delle organizzazioni rappresentative della comunità internazionale delle persone sieropositive.

Leggi tutto...