Lila Lecce
Parola chiave:
Totale: 24 risultati.
Tag: Lila Lecce
Articolo
Sedi Lila
(Sedi Lila)

 

 

 

Sedi locali

Calabria

Emilia Romagna

Lazio

Lombardia

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Trentino - Alto Adige

 

 

Sede Nazionale Sede nazionale legale e operativa

Via Varesina, 1 - 22100 ComoTel. 031 268828 - Fax 031 303716e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.posta certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presidente Massimo OldriniQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SegreteriaFabio FestaQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.lunedi - venerdi: 10:30-16:30

AmministrazioneGiusi GiupponiQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Tel. 348 0183540

Ufficio stampaLaura SupinoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Tel. 348 0183527

Sviluppo Progetti e FundraisingQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Tel. 031 268828lunedì - venerdì: 10:30-16:30

  Calabria Lila Calabria

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  Emilia Romagna LILA Bologna

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilabologna.it 

  Lazio LILA Lazio

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilalazio.it

Attività: difesa dei diritti; servizio di consulenza legale e previdenziale; sensibilizzazione e prevenzione: interventi nelle scuole, discoteche, luoghi d'incontro; auto-aiuto; corsi di formazione e informazione, counselling vis-à-vis su richiesta.

 

Lombardia LILA Como

Via Varesina 1, 22100 ComoTel e fax: 031.303716HelpLine: 031.300761Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilacomo.com

Attività: Centralino Informativo, Counselling, Informazione, Prevenzione, Formazione, Gruppo d’auto-aiuto, Consulenza legale e pensionistica, Offerta test rapido salivare.Orario Segreteria: dal lunedì al giovedì, dalle 9:30 alle 14:30.Orario Helpline: dal lunedì al giovedì, dalle 10:00 alle 13:00.

 

LILA Milano

Via Carlo Maderno, 4 - 20136 MilanoTel:02.89400887 e 02.89403050fax: 02.89455196HelpLine: 02.89455320Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilamilano.it

Attività: centralino informativo, counseling, attività di testing (test rapidi salivari e capillari), gruppi di auto-aiuto, orientamento e sostegno, iniziative e progetti di prevenzione, interventi in carcere, formazione e ricerca psico-sociale.Orario Segreteria: dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18.00Orario HelpLine: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9:30 alle 13:00; martedì dalle 14:00 alle 18:00 e giovedì dalle 14:00 alle 20:30.

  Piemonte LILA Piemonte

C.so Regina Margherita, 190e - 10152 TorinoTel, Fax e HelpLine: 011.4361043Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilapiemonte.org

Attività: Centralino Informativo, Informazione, Formazione, Prevenzione, Assistenza legale, Progetti scuole.Orario Segreteria: mercoledì dalle 19:00 alle 21:00.Orario Helpline: lunedì dalle 19:00 alle 21:00.

  Puglia LILA Bari

sede legale: Via Tirreno 12, 70026 Modugno (Bari)sede operativa: Via Castromediano, 66 - 70100 - BariTel: 080.5563269Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.camalila.it

Attività: centralino informativo, counselling, gruppo auto-aiuto, prevenzione, informazione, segretariato sociale e assistenza legale, gruppi di sostegno HIV donne e bambini, soggiorno bambini, assistenza domiciliare integrata (convenzioni), opuscoli e formazione.Orario Segreteria: mercoledì e venerdì dalle 10:30 alle 12:30; lunedì e giovedì dalle 17:30 alle 19:00.Orario HelpLine: lunedì dalle 11 alle 12:30; giovedì dalle 18:00 alle 19:00.

LILA Lecce

c/o Ammirato Culture Housevia di Pettorano 3, LecceQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività: Consulenza/Assistenza terapie, opuscoli e banchetti informativi, interventi nelle scuole, iniziative e progetti di prevenzione, consulenza legale e pensionistica, centro di documentazione per tirocinanti e laureandi.Orario Segreteria: lunedì e mercoledì dalle 19:30 alle 20:30.

  Sardegna LILA Cagliari

Via Dante, 16 - 09127 CagliariTel e HelpLine: 347.5565300Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilacagliari.it

Attività: centralino informativo, counselling, orientamento ai servizi, documentazione. Corsi di formazione. Interventi di prevenzione e formazione nelle scuole e nei luoghi di aggregazione sociale. Psicologo psicoterapeuta per sostegno psicologico.Orario Segreteria e HelpLine: lunedì dalle 18:00 alle 21:00 ; martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 18:00 alle 20:00.

  Sicilia LILA Catania

Via Finocchiaro Aprile, 160 - angolo Via Gabriello Carnazza95129 CataniaTel e HelpLine: 095.551017www.lilacatania.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività: Centralino Informativo, Informazione, Prevenzione, Assistenza Legale, Assistenza amicale ospedaliera, UdS per le persone che fanno uso di sostanze e per le persone che si prostituiscono, Centro di documentazione, Gruppi di auto aiuto, Peer support.Orario segreteria: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 10:00 alle 12:00.Orario HelpLine: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17:00 alle 19:00; martedì e giovedì dalle 10:00 alle 12:00; giovedì dalle 20:30 alle 22:30.

  Toscana LILA Toscana

Via delle Casine, 12/Rosso - 50122 FirenzeTel: 055.2479013Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lila.toscana.it

Attività: Centralino Informativo, Counselling, Informazione, Prevenzione, Formazione, Orientamento, Assistenza Domiciliare, Accompagnamenti, Banco Alimentare e Farmaceutico.Orario segreteria: dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 17:30 alle 20:00.Orario Helpline: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 09:00 alle 12:00, martedì e giovedì dalle 17:30 alle 20:00.

LILA Livorno

Via Sgarallino, 20 - 57123 LivornoTel e Fax: 0586.211924Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.lilalivorno.org

Attività: Counselling, Informazione, Assistenza legale, UdS, Progetto Nuove Droghe, Assistenza  Domiciliare, Corsi di formazione e prevenzione nelle scuoleOrario segreteria: giovedì dalle 10:00 alle 13:00, salvo impegni esterni dei volontari disponibili.

  Trentino - Alto Adige LILA Trentino

Via Fratelli Bronzetti, 29 - 38122 TrentoTel e HelpLine: 0461.391420Fax: 0461.398581Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività: Centralino Informativo,  Counselling, Centro di ascolto e orientamento, Prevenzione, Formazione, Consulenza previdenziale e socio-assistenziale.Orario segreteria ed HelpLine: lunedì dalle 09:00 alle 12.30; martedì. giovedì e venerdì dalle 15:00 alle 19:00.

 

 

 

Record di accessi ai test rapidi per l’Hiv proposti dalla LILA. Al via i nostri servizi permanenti di testing. Tante richieste d’aiuto sul self-test in farmacia. Alle istituzioni chiediamo più impegno per la promozione del Test HIV
(Comunicati Stampa 2017)

Oltre 700 test rapidi per l’Hiv eseguiti in meno di 15 giorni, il 41% dei quali “first test” ossia riferibili a persone che effettuavano per la prima volta questo accertamento: hanno funzionato oltre ogni aspettativa i servizi di test rapido proposti dalla LILA in occasione della testing week europea dello scorso novembre e del primo dicembre 2016, giornata mondiale per la lotta all’Aids.

Leggi tutto...

Arriva la “European HIV-Hepatitis Testing Week 2016”: nelle sedi della Lila, test rapidi e gratuiti per l’Hiv, un’iniziativa unica sul fronte della prevenzione.
(Comunicati Stampa 2016)

Dal 18 al 25 novembre si svolgerà in tutta Europa “la settimana del test” una grande mobilitazione per promuovere l’accesso facilitato ai test dell’Hiv e dell’epatite e la consapevolezza del proprio stato sierologico tra la popolazione.La Lila, Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, anche in vista del World Aids Day del primo dicembre, aderisce all’iniziativa offrendo test rapidi per l’Hiv in forma anonima e gratuita in nove delle proprie sedi: Bari, Cagliari, Catania, Como, Lecce, Milano, Piemonte, Toscana, Trentino. A chiunque vorrà accedere al servizio saranno proposti colloqui di supporto e orientamento su tutti i temi concernenti l’Hiv e Hcv: prevenzione, salute, diritti, nonché un eventuale accesso “facilitato” ai centri clinici qualora necessario.

Leggi tutto...

Inizia la “European HIV-Hepatitis Testing Week 2016”: nelle sedi della Lila, test rapidi e gratuiti per l’Hiv, un’iniziativa unica sul fronte della prevenzione.
(Comunicati Stampa 2016)

Da oggi al 25 novembre si svolge in tutta Europa “la settimana del test” una grande mobilitazione per promuovere l’accesso facilitato ai test dell’Hiv e dell’epatite e la consapevolezza del proprio stato sierologico tra la popolazione.La Lila, Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, anche in vista del World Aids Day del primo dicembre, aderisce all’iniziativa offrendo test rapidi per l’Hiv in forma anonima e gratuita in nove delle proprie sedi: Bari, Cagliari, Catania, Como, Lecce, Milano, Piemonte, Toscana, Trentino. A chiunque vorrà accedere al servizio saranno proposti colloqui di supporto e orientamento su tutti i temi concernenti l’Hiv e Hcv: prevenzione, salute, diritti, nonché un eventuale accesso “facilitato” ai centri clinici qualora necessario.

Leggi tutto...

World Aids Day: eventi in tutta Italia e 25mila preservativi gratis
(Comunicati Stampa 2015)

In occasione della giornata mondiale per la lotta all'Aids, la LILA organizza giornate di test gratuito e altri eventi nelle sue sedi di Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Como, Livorno, Firenze, Milano, Roma, Torino e Trento in cui saranno distribuiti preservativi a marchio Coop donati dall'azienda italiana.

Leggi tutto...

LILA Catania | “Progetto Girasole”: campagna di comunicazione sociale nazionale sui rischi di contagio dell’Hiv/Aids tra la popolazione immigrata
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA CataniaFinanziato da: OIM Roma (Organizzazione Internazionale Migrazioni) – Ufficio Regionale per il Mediterraneo – nell’ambito del progetto Prisma-stranieriPeriodo: ottobre 2008 - febbraio 2009GIRASOLE, Gruppo Interculturale Rivolto Agli Stranieri per Ostacolare l’Hiv&Aids e Mts, nasce nel contesto del Corso introduttivo per la preparazione di esperti su migrazione, Hiv/Aids e Malattie Sessualmente Trasmesse. Le 15 associazioni che ne fanno parte hanno attivato nel corso del progetto numerose iniziative tese alla diffusione di informazioni sull’Hiv/Aids e a alla promozione di una cultura della prevenzione tra la popolazione immigrata.

LILA Lecce | “Hiv/Aids. Lotta in corso. Io ci metto la faccia” - campagna fotografica/cards informative
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Comune di Lecce, Assessorato alla Cultura. Partners: Ass. Fotografica Obiettivi, ZEI Spazio Sociale. Con il contributo di: Studio Dentistico Stefanelli s.r.l. (Botrugno, Le)Periodo: aprile 2011 - aprile 2012Delle cards colorate e di tendenza che nel fronte presentano “le facce” di alcuni del centinaio di testimonial della campagna fotografica mentre nel retro raccontano ai giovani la differenza tra hiv e Aids, le modalità di trasmissione, i metodi di protezione e l'importanza di sottoporsi al test per l'hiv. Le cards verranno distribuite durante i banchetti e gli incontri di prevenzione. Oltre un centinaio coloro che nel 2011 hanno scelto di metterci la faccia per la Lotta contro l'Aids divenendo testimonial di uno dei cinque slogan, ciascuno dei quali è legato a un'emergenza in materia di hiv/aids: slogan n°1: “Lotta in corso. A ciascuno il suo. Io scelgo il Femidom”; slogan n°2: “Lotta in corso. L'ignoranza è più contagiosa dell'hiv”; slogan; n°3: “Lotta in corso. Io non faccio tate storie per un preservativo”; slogan; n°4: “Lotta in corso. Facile. Sicuro. Veloce...è il test per l'hiv. Io lo faccio”; slogan n°5: “Lotta in corso. Hiv+? Diritti qui, diritti ora”. Sono giovani donne, ragazzi, padri, professori, studenti, attori, giornalisti...tutti insieme per lottare contro l'Aids promuovendo prevenzione e esprimendo solidarietà verso le persone hiv+ e i diritti che non raramente gli vengono negati.

LILA Lecce | “La prevenzione è donna” - sensibilizzazione e informazione al femminile
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Comune di Lecce, Assessorato alla CulturaPeriodo: marzo 2008Ancora un altro progetto al femminile quello che ha visto protagoniste le donne attiviste della Lila Lecce che il 13 aprile 2012 presso l'Ammirato Culturale House in via di Pettorano 3 a Lecce hanno messo in scena l'incontro “La prevenzione è donna” inserito in Itinerario Rosa 2012 del Comune di Lecce – Assessorato alla Cultura. Un incontro al femminile che ha ripercorso la storia di una donna sieropositiva attraverso un reading, liberamente ispirato al libro “Il risveglio dell'anima” di Mariella Siviglia, una donna che ha scoperto di essere sieropositiva a soli 26 anni, oggi in Aids, e che nel suo libro racconta il suo rapporto con la malattia. Il reading, che ha visto la partecipazione di Angela Albanese alla voce ed Emanuele Coluccia al piano, attraverso la musica ha poi intrecciato altre storie di donne per offrire inconsuete suggestioni e riflessioni. A fare da sfondo, l'installazione fotografica “Hiv/Aids. Lotta in corso. Io ci metto la faccia” con gli scatti a cura dell'Ass. Fotografica Obiettivi. Oltre un centinaio infatti coloro che nel 2011 hanno scelto di metterci la faccia per la Lotta contro l'Aids divenendo testimonial di uno dei cinque slogan, ciascuno dei quali è legato a un'emergenza in materia di hiv/aids.

LILA Lecce | “Quante storie per un preservativo” – campagna di comunicazione sull’uso del preservativo
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: autofinanziatoPeriodo: 30/11/2004La campagna di comunicazione si è svolta attraverso la produzione di gadget giovanili e di tendenza (bags colorate, penne, quaderni, laccetto porta cellulare, ecc) tutti rigorosamente marchiati “Quante storie per un preservativo”. I gadget sono diventati strumenti attraverso cui lanciare l’uso del preservativo, di fatto strumento indispensabile di prevenzione e lotta contro l’Aids e che pertanto deve essere utilizzato senza tabù. Molto apprezzati dai giovani possono essere distribuiti negli incontri di educazione alla salute. Ancora disponibili possono essere richiesti mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

LILA Lecce | “Bikaloro. La scelta consapevole” - Intervento di informazione dei rischi delle M.G.F. rivolto alle donne migranti
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimenti Pari Opportunità Periodo: 2008/2009Il progetto Bikaloro, rivolto ai migranti, soprattutto ai genitori, ha informato sui rischi della pratica delle Mutilazioni Genitali Femminili. La mgf, vietata in Italia grazie alla Legge Consolo (7/2006), porta con sé molti rischi per la salute e la psiche delle bambine e delle ragazze alle quali continua a essere praticata. Ci si é soffermati, anche, sul legame tra mgf e hiv, grazie alla prof.ssa Pia Grassivaro, che ha svolto ricerche soprattutto in Africa, la quale ha evidenziato un rischio di infezioni (anche hiv) laddove le condizioni igienico-sanitarie siano inesistenti. La campagna di comunicazione si è svolta attraverso: campagna affissioni regionali, produzione opuscolo informativo e spot tv (http://www.youtube.com/watch?v=l9SuFdP745U).

LILA Lecce | “Una maglia contro l'Aids” - Giornata di sensibilizzazione e informazione
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: autofinanziatoPeriodo: novembre 2005Una maglia contro l'aids - Concorso/sfilata per la realizzazione di t-shirt e abiti a tema a cura delle/i giovani alunni/e dell'Istituto Cordella e degli Istituti di Moda della provincia di Lecce. Le maglie sono state esposte, indossate, sfilate in occasione del 1° dicembre 2009 (per vedere le foto http://www.flickr.com/photos/lilalecce/sets/72157623143816578/).I messaggi dipinti/lavorati/stampati sulle maglie sono stati messaggi di prevenzione Hiv e di solidarietà alle persone sieropositive. Le maglie sono state giudicate da una giuria composta da esperti di comunicazione, stylist, prevenzione. Il vincitore è stato premiato con una targa di partecipazione. Tra le iniziative correlate: “Il manifesto e le card”, “Cond-on: accendi la prevenzione e usa il preservativo!”, “La locandina di promozione del test Hiv. Il test per l’Hiv? Più semplice farlo che spiegarlo!”

LILA Lecce | La prevenzione è donna - sensibilizzazione e informazione al femminile
(Prevenzione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Comune di Lecce, Assessorato alla CulturaPeriodo: aprile 2010-2011Dal 2010, ogni anno nel mese di aprile Lila Lecce dà vita a un incontro di prevenzione al femminile inserito nella rassegna del Comune di Lecce “Itinerario rosa-percorsi al femminile” pensata in occasione alla Festa della Donna. Un appuntamento intimo con la prevenzione: perché la prevenzione stessa è donna e perché le donne “si infettano più degli uomini”, un'occasione perromuovere e far conoscere il profilattico femminile, il Femidom...questo sconosciuto! Un confronto con esperti, donne, attiviste, volontarie della LILA sul tema della prevenzione al femminile focalizzando l'attenzione sulla necessità della prevenzione hiv/aids.

LILA Lecce | On the Road. Unità di strada per rifugiati e migranti
(Diritti)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Istituto di Culture Mediterranee e della Provincia di Lecce Con la collaborazione di: Upter – Università Popolare di Roma, Consiglio Italiano per i Rifugiati, Lila Lecce, Centro Studi Kairòs.Periodo: 2010-2012Dopo la fase organizzativa e la selezione dei mediatori, a breve un camper e un calendario di uscite porterà in strada professionisti (da mediatori a psicologi, da avvocati a medici) per promuovere la tutela dei diritti e della salute dei migranti e rifugiati e per facilitarne l'uso dei servizi. Il camper sarà allestito in modo da accogliere la persona in difficoltà o semplicemente in "cerca" di un consiglio. Tutto questo accadrà in strada, o nei luoghi di aggregazione strutturata o non. Il camper sarà in costante collegamento con lo Sportello Immigrati – Servizi Immigrazione Salento, nonché con i mediatori presenti negli Ambiti di Zona e presso il Centro per l’Impiego. La Lila all'interno del camper svolgerà prevalentemente attività di prevenzione e informazione sulle Malattie Sessualmente Trasmesse, accoglienza e indirizzamento al test previo consulling pre-test.

LILA Lecce | A! Alla tua cortese attenzione
(Diritti)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Regione Puglia, Assessorato alla Solidarietà Sociale, Piano di Azione “Diritti in rete” per l’integrazione sociale dei diversamente abili.Periodo: luglio 2009 – gennaio 2010Campagna di sensibilizzazione e rieducazione contro le barriere comportamentali a valenza sociale, educativa e culturale delle persone diversamente abili e dei loro nuclei familiari volto a promuovere un cambiamento di comportamenti negligenti e a migliorare la vita delle persone con disabilità. Molte volte, nel corso degli anni, i volontari della sede hanno accompagnato persone hiv+ presso ospedali e studi medici per effettuare visite e controlli. Alcuni di loro sono diversamente abili e non mancano di confrontarsi quotidianamente con una doppia barriera – quella mentale e quella fisica. I pregiudizi mentali della “gente comune” che erroneamente pensa che l’Aids sia una malattia dei tossicodipendenti e degli omosessuali e le barriere architettoniche che costituiscono un vero e proprio ostacolo che blocca la normale deambulazione. Da questo contesto sociale nasce la scelta di battersi per realizzare una campagna per i diritti dei disabili. Con questo progetto pertanto si risponde alla richiesta delle persone sieropositive, vicine all’associazione, che hanno una disabilità fisica, e che già lottano contro pregiudizio e disinformazione. Inoltre è una campagna di comunicazione che cerca di cambiare la Cultura. I veri destinatari di questo progetto non sono i disabili, ma le persone cd. “abili”, ossia la collettività incivile e incurante dei propri atteggiamenti dannosi e offensivi. Guarda le foto della campagna virale: http://www.flickr.com/photos/lilalecce/4078296460/in/set-72157622543588177/

LILA Lecce | Comunicare Salute – Percorso in-formativo per volontari 2011
(Formazione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: autofinanziatoPeriodo: 2011In occasione della Giornata Mondiale di lotta contro l'Aids, la Lila di Lecce ha promosso un corso di in-formazione per nuovi volontari sui temi dell'educazione alla sessualità consapevole, della prevenzione hiv/Aids e Malattie Sessualmente Trasmesse (MTS) e sui 30 anni di comunicazione sociale a tema. Il corso è stato tenuto da esperti della sede locale: dott.ssa Viviana Bello, presidente LILA Lecce; dott. Pierpaolo Congedo, medico infettivologo volontario Lila e medico infettivologo ospedale “Vito Fazzi” di Lecce; Simona Cleopazzo, esperta in comunicazione sociale e volontaria LILA Lecce; Stefano Licchelli, volontario Lila. Nel 2011 ha visto protagonisti i rappresentanti delle associazioni universitarie dell'Università degli Studi del Salento che, dopo la formazione, hanno affiancato i volontari della Lila Lecce in una sorta di banchetto informativo diffuso presso i poli dell'Università degli Studi del Salento: Complesso Ecotekne Campus Ecotekne via per Monteroni, Lecce La stecca via per Monteroni, Lecce Cittadella della Ricerca, Brindisi Ateneo viale dell'Università, Lecce.

LILA Lecce | “LilaYoung” - Corso di formazione-informazione su Hiv/Aids e comunicazione sociale
(Formazione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: Unione Europea (Action 1 Youth for Europe - Sub Action 1.2 Youth Initiatives) al Gruppo ZOI in partenariato con la Lila di LeccePeriodo: 2009LilaYoung è stata una campagna di comunicazione sociale sul tema della prevenzione Aids che, partendo dalla formazione e da laboratori svolti in modalità partecipata, ha dato vita a strumenti informativi e di comunicazione sociale sul tema Hiv/Aids: sito web LilaYoung e spot tv sulla prevenzione “Condom Can Save Your Life”. Il progetto ha previsto inoltre un periodo di ormazione ispirata ai principi della peer education e dell'educazione non formale svolta con modalità laboratoriale sui temi: educazione alla sessualità consapevole delle giovani generazioni, prevenzione hiv/aids e Malattie Sessualmente Trasmissibili (M.T.S.), educazione alla salute. I destinatari sono stati sia i volontari della Lila che venti studenti dell’Università del Salento.

LILA Lecce | Comunicare Salute – Percorso in-formativo per volontari
(Formazione)

Realizzato da: LILA LecceFinanziato da: autofinanziatoPeriodo: 2007-2008-2009-2011Progetto di in-formazione per aspiranti volontari volto da un lato a diffondere informazioni sui contenuti e le metodologie impiegati dalla Lila nelle distinte attività, dall'altro volto a promuovere informazioni sul tema delle Malattie Sessualmente Trasmesse. Il percorso, strutturato in modul formativi distinti per aree tematiche di riferimento, seppur rivolto a chi è interessato a diventare volontario dell’associazione, è utilissimo a chi desidera acquisire maggiori informazioni sul tema di riferimento.

LILA Lecce per il 1° Dicembre 2015
(Archivio)

Lecce per la Lotta contro l'AidsAllestimento Red Ribbon, azione di mobilitazione urbanaQuando: 1/12/2015Dove: Anfiteatro, nei pressi di P.zza Sant'OronzoIn collaborazione con: Comune di LecceAnche a Lecce ritorna il fiocco rosso, simbolo della solidarietà alle persone sieropositive e ai malati di Aids, spesso oggetto di pregiudizi e discriminazioni. Alle ore 11.00,  in stile Act Up, ci si troverà nei pressi dell'Anfiteatro per allestire un Red Ribbon di raso rosso lungo 7 metri che rimarrà per qualche giorno come a testimoniare la necessità di informare e sensibilizzare non solo in occasione del 1° dicembre. I passanti attraverso diversi artifici saranno invitati a guardare all'interno dell'arena dell'Anfiteatro. Un invito metaforico all'attenzione: l'attenzione per le persone che vivono con Hiv e l'attenzione a proteggere i propri rapporti sessuali, di fatto causa principale delle nuove diagnosi che ogni anno si continuano a registrare. Per saperne di più visita Lila Lecce su Fb.

Lasciapassare la prevenzione!Incontri informativiQuando: 3/12/2015 e 10/12/2015Dove: Centri Sprar Castrì di Lecce e MeledugnoIn collaborazione con: Sprar Il Salento Accoglie – disabiliVolontari Lila, operatori centro Sprar e beneficiari insieme per “Lasciapassare la Prevenzione” un ciclo di incontri informativi e di sensibilizzazione all'interno di centri Sprar della Provincia di Lecce sul tema delle Malattie Sessualmente Trasmesse con l'obiettivo di facilitare l'accesso ai servizi di salute e prevenzione dei migranti. Durante gli incontri si prevede la distribuzione di profilattici.

Salento LGBT Film Fest, noi ci siamo!Banchetto informativoQuando: dal 6/12/2015 al 10/12/2015Dove: Manifatture KnosIn collaborazione con: LeA, Liberamente e ApertamenteNel corso della partecipazione al Salento LGBT Film Fest -salentorainbowfilmfest.com-, una rassegna cinematografica a tematica LGBT, organizzata dall'associazione LeA – Liberamente e Apertamente e in programmazione dall'11 al 13 dicembre c/o le Manifatture Knos, terremo dei banchetti informativi iper diffondere l’informazione sui temi HIV/Aids e sensibilizzare gli intervenuti alla prevenzione, mediante la distribuzione di cartoline informative, materiale di profilassi e gadget solidali.

Tags:
LILA | Testing Week 2016
(Archivio)

Dal 18 al 25 novembre la testing week europea dedicata ad Hiv ed epatiti. Sedi Lila in campo con test rapidi anonimi e gratuiti.Vieni a trovarci, sappiamo come accoglierti.

Le intense settimane che ci porteranno al primo dicembre si aprono con la “European HIV-Hepatitis Testing Week 2016”, uno dei più importanti eventi mondiali sul fronte della prevenzione dell’Hiv/Aids e delle epatiti, promosso da “HIV in Europe” Titolo di questa edizione, la quarta, “Test. Treat. Prevent”: test, terapia, prevenzione, tre azioni fondamentali per imprimere una svolta definitiva nell’azione di contenimento di questi virus. Promuovere la consapevolezza del proprio stato sierologico, anche tra coloro che, per vari motivi non si rivolgerebbero a strutture tradizionali, è dunque il primo, indispensabile, passo per garantire un tempestivo accesso alle terapie e dunque anche una maggiore efficacia preventiva (TasP)

Leggi tutto...

LILA Lecce per il 1° Dicembre
(Archivio)

LILA ON AIRQuando: dal 20 novembre 2013In collaborazione con: radio localiLa LILA Lecce sarà ospite di diverse radio locali per promuovere una sessualità consapevole invitando a riflettere sui propri comportamenti e dando indicazioni su come effettuare il test hiv. Ma sarà un modo anche per raccontare l'impegno di essere LILA e contribuire ad abbattere stereopiti, pregiudizi e la discriminazione delle persone hiv+. Solo così potremo contribuire ad arrivare a zero: zero nuove infezioni, zero discriminazioni, zero morti Aids correlate. Le ospitate sono in fase di programmazione.

ASPETTANDO IL 1° DICEMBREQuando: 30 novembre 2013In collaborazione con: Zei Spazio Sociale, Arcigay SalentoSerata di musica e prevenzione con i volontari di LILA Lecce e del neonato Arcigay Salento La Terra di Oz che distribuiranno opuscoli informativi e materiale di prevenzione, tra cui il condom e il meno conosciuto profilattico femminile (femidom). In consolle Ramon & Luggio. Share Music not Hiv for the World Aids Day.

FLASH MOB - FIOCCO UMANOQuando: 1 dicembre 2013 – dalle 16:00Dove: P.zza S. Oronzo, LecceIn collaborazione con: Iniziativa organizzata in Media Partner con I Move Puglia. In collaborazione con Agedo, Arcigay Salento La Terra di Oz, Compagnia Ammirata diretta da Ippolito Chiarello, Obiettivi Associazione Fotografica, Zei Spazio Sociale. Evento sponsorizzato da Ceramiche Indino (Botrugno), Tecnologie Ortopediche Colella Srl (San Cassiano), Studio Dentistico Sefanelli (Botrugno).Anche a Lecce la LILA sarà in prima fila per testimoniare l'impegno e l'urgenza di continuare a lottare contro l'AIDS per "Arrivare a Zero". L'appuntamento è alle ore 16.00 in p.zza S. Oronzo vestiti di nero per dare vita a un mega Fiocco Umano. Un'installazione che prevede la partecipazione di studenti, volontari del terzo settore e passanti che insieme si uniranno simbolicamente per disegnare e sostenere un drappo che formerà il "Fiocco Rosso", simbolo della solidarietà alle persone sieropositive e ai malati di Aids. L'installazione prevede anche incursioni teatrali degli attori della Compagnia Ammirata, diretta da Ippolito Chiarello. Ma il flash mob sarà anche un'occasione per porre all'attenzione questo tema di cui poco si parla, lanciare messaggi di pubblica utilità e distribuire materiale condom, femidom e card.

LANCIO SPOT "TEST HIV? PIU' SEMPLICE FARLO CHE SPIEGARLO"Quando: dal 1 dicembre 2013In collaborazione con: I Move Puglia e Associazione Fotografica Obiettivi.Dove posso fare il test? Decine su decine le chiamate di giovani e non che chiedono dove poter effettuare il test Hiv. Da qui l'idea "Test Hiv? Più semplice farlo che spiegarlo". In 60 secondi si percorrerà l'itinerario che farà la protagonista, Alessia Tondo - nota artista salentina voce solista della Notte della Taranta e di alcuni successi dei Sud Sound Sistem - per arrivare al reparto Malattie Infettive dove, previo colloquio, effettuerà il test hiv. Informazioni chiare e veloci per facilitare l'accesso al test e far conoscere le modalità di erogazione del test: anonimato, gratuita e riservatezza. Lo spot vedrà anche la partecipazione di altri artisti salentini tra cui Andrea Pasca e i musicisti dei Crifiu, primi classificati al 1°Maggio Festival e che contano collaborazioni importanti tra cui quella con i Sud Sound System. Accanto a questi Carmine Tundo, musicista e cantautore nonché autore di alcuni dei più grandi successi di Malika Ayane. Il video sarà prodotto da I Move Puglia.

INSTALLAZIONE CON LILA LECCE UN NATALE "SICURO": SONO I PRESERVATIVI A COLORARE L'ALBEROQuando: dall'8 dicembre 2013Dove: Ammirato Culture HouseIn collaborazione con: Ammirato Culture House.Avete mai visto un albero di natale addobbato con profilattici colorati? A Lecce come in Cina, un albero di Natale alternativo. Sarà allestito presso l'Ammirato Culture House. Non luci, non i classici addobbi di Natale ma condom colorati. Non una provocazione ma un modo come un altro per sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema della diffusione della malattia, mettere al centro il discutissimo preservativo, rompere i tabù e ribadire l'urgenza di proteggere i propri rapporti.

Leggi tutto...