Un sit-in per salvare la vita di chi ha l'epatite C

I network europei di pazienti HCV si danno appuntamento a Milano, per un sit-in in occasione del Meeting informale dei ministri della Salute dell'Uninone Europea.

 

Un sit-in per salvare la vita di chi ha l'epatite C
 
Oggi lunedì 22 settembre si tiene a Milano il Meeting dei ministri della Salute dei 28 Stati membri della UE, in occasione della presidenza italiana del Semestre europeo.
 
A partire dalle ore 11 ai cancelli del MICO Conference Center di Milano, sede del Meeting, si tiene contestualmente un'iniziativa pubblica lanciata dalle associazioni EPAC onlus, LILA onlus, NADIR onlus, PLUS onlus, in rappresentanza e di concerto con i network europei di pazienti.
In allegato il comunicato stampa completo.
 
Organizzatori del sit-in:
 
 
in colaborazione con:
 
European Liver Patients Association (ELPA)
World Hepatitis Alliance (WHA)
International Network of People who Use Drugs (INPUD)
Correlation Network
Eurasian Harm Reduction Network (EHRN)
European Harm Reduction Network (EHRN)
International Harm Reduction Association (IHRA)
Civil Society Forum (CSF)
European Aids Treatment Group (EATG)
AIDS Action Europe (AAE)
Allegati:
Accedi a questo URL (http://www.lila.it/images/doc/cs2014/20140922-SitinHCV_comunicatostampa_LilaEpacPlusNadir.pdf)Comunicato Stampa[329 Kb]